Innovazione e qualità: una nuova calibratrice

Innovazione e qualità: una nuova calibratrice

Il 2016 si presenta come un anno di grande innovazione per Fra.Va. Srl, società ortofrutticola pugliese che distribuisce uva da tavola e ciliegie sui principali mercati nazionali ed internazionali. L’azienda ha deciso di migliorare ulteriormente la sua produzione attraverso l’installazione di un nuovo impianto di lavorazione e confezionamento delle ciliegie, che va a perfezionare una già efficiente organizzazione aziendale.

Un’innovativa tecnologia: la calibratrice ottica

L’impianto, realizzato dalla ICOEL di Fondi (LT), in collaborazione con la neozelandese Compac Sorting Equipment, permette di lavorare in maniera altamente automatizzata circa 6 tonnellate l’ora di ciliegie.
Il prodotto grezzo proveniente dalla raccolta, viene introdotto nella linea attraverso macchinari innovativi che permettono lo svuotamento in acqua dando l’avvio all’intero ciclo di lavorazione. L’integrità delle ciliegie è garantita proprio dalla loro permanenza in acqua a temperatura controllata fino al confezionamento. Le altre fasi prevedono la divisione dei grappoli, attraverso una taglierina a lame rotanti, l’eliminazione del prodotto sottomisura e degli scarti della raccolta, la selezione per dimensione, forma, colore e qualità e il confezionamento con riempitori automatici di casse a peso ad alta precisione.

Vogliamo garantire la miglior selezione possibile delle ciliegie, offrendo così ai nostri clienti un prodotto uniforme e di altissima qualità per aspetto e gusto.
La calibratrice meccanica ci dava solo la possibilità di calibrare il prodotto, cioè di dividere per dimensione tutte le ciliegie sui vari nastri di lavorazione. Grazie alla calibratrice ottica invece, siamo in grado non solo di calibrare le ciliegie, ma anche di distinguerle per colore, dimensione, difetti ed addirittura morbidezza.”- Questo l’obiettivo dichiarato dall’amministratore unico di Fra.Va. Srl.
La parte più innovativa del macchinario è sicuramente il sistema InVision di Compac che realizza un vero e proprio identikit di ogni singola ciliegia: mentre ruota all’interno di un carrellino di trasporto, ciascun frutto viene sottoposto a circa 60 fotografie, 30 a colori e 30 ad infrarossi, che lo analizzano in ogni sua minima e differente angolazione.
Il software InVision, attraverso dei valori legati ad algoritmi, determina per ogni ciliegia il softness, ovvero il grado di morbidezza utile per avere una scrematura del prodotto da prima categoria a maturo, e il brightness, ovvero il grado di lucentezza utile per avere una scrematura in base al colore.
Alla fine di questa fase ciascuna ciliegia è divisa in base al calibro, alla morbidezza e al colore. Infine viene individuato ogni tipo di difetto del prodotto, che può così essere indirizzato su un’uscita dedicata alla non commercializzazione.

Grazie a questo sistema Fra.Va. Srl è in grado di consegnare un prodotto uniforme, su misura delle esigenze dei clienti, oltre che di qualità eccellente.
Scopri il funzionamento della calibratrice ottica in questo breve VIDEO

Your email address will not be published. Required fields are marked *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

080 476 19 95 Scrivici

Sei interessato ai nostri
prodotti? CONTATTACI!

Right Menu Icon